Seo Content Gardening: una volta andati online non è finita

seo_content_gardeningOgni strategia di SEO Content marketing che si rispetti si fonda sulla realizzazione di un piano editoriale che parte da uno studio approfondito del sentiment online rispetto a tematiche che posizionano il Brand come punto di riferimento in Rete per un determinato settore. L’analisi è utile nella definizione degli argomenti e delle keyword strategiche da utilizzare al fine di una corretta produzione e implementazione dei contenuti.

L’esperienza insegna tuttavia che non basta conoscere le regole ed attenersi scrupolosamente ad esse. Per realizzare un piano editoriale efficace è necessario aggiungere alla competenza tecnica un elemento che potremmo definire essenziale e che non è possibile studiare su alcun manuale di scrittura o articolo informativo sulla SEO: la passione per il prodotto del proprio lavoro e la conseguente e costante cura dei dettagli.

Vogliamo a tal proposito raccontarvi un caso che mette in luce il nostro lavoro sui testi. È la storia di un contenuto andato online ad aprile 2015: un contenuto sul quale abbiamo voluto scommettere.

È nato come nasce ogni prodotto editoriale in Mamadigital, realizzato con la stessa cura e la stessa passione che mettiamo in ogni testo (analisi keyword, definizione dell’architettura del contenuto, ottimizzazione). Come ogni altro post è stato pubblicato e ha ottenuto i primi riscontri sui Motori di ricerca. Una volta online, il lavoro del team SEO Content non è finito: è iniziata una nuova fase di analisi, osservazione, perfezionamento e rilancio.
Il lavoro che facciamo è molto simile a quello di un giardiniere. Non basta seminare e aspettare che il nostro giardino diventi rigoglioso: va lavorato continuamente con innesti, potature, dissodamenti, estirpazioni e la necessaria irrigazione. L’ultimo ingrediente fondamentale, nel giardinaggio come nel SEO Content, è la pazienza: l’attesa di veder fiorire il nostro progetto può mettere a dura prova la voglia di cogliere i frutti del lavoro fatto.
Un investimento che, su un singolo testo, può sembrare dispendioso, ma è ciò che costruisce l’unica base solida per ottenere visite dai Motori di ricerca verso un progetto editoriale.

Come il giardinaggio, il SEO Content Gardening è una questione pratica. Continuiamo quindi il racconto del percorso intrapreso dal nostro contenuto di esempio dopo la sua pubblicazione e passiamo ai fatti.
Abbiamo pubblicato il testo ad aprile e lo abbiamo contemporaneamente lanciato sui Social Media, ottenendo un tiepidissimo successo. Poi l’attesa fino a giugno per osservare il posizionamento naturale del post. È quindi iniziato il lavoro di studio dell’andamento delle visite, seguito da una nuova analisi keyword e dall’integrazione di porzioni di testo che completano semanticamente il topic, arricchite da immagini e da elementi chiave nella struttura del testo (h2, elenchi puntati …). Il post è stato così rilanciato attraverso i canali Social e sono stati sviluppati altri contenuti sul tema con l’obiettivo di creare un’architettura di linking interno.

seo_content_gardening_statistiche

Il risultato del nostro giardinaggio SEO è, oggi, un contenuto in prima posizione per una keyword strategica per il Brand per il quale è stato prodotto.

Concludiamo il nostro racconto ribadendo l’importanza di dedicare cure ed attenzione ad ogni prodotto di una strategia di SEO Content marketing. Il lavoro è lungo e scrupoloso, richiede tempo e devozione. Ci saranno momenti in cui penserete di aver sbagliato innesto o di non aver irrigato abbastanza il vostro terreno, ma se con pazienza continuerete a monitorare l’andamento del vostro lavoro, verificandone gli effetti ed apportando correzioni o implementazioni laddove riterrete necessario, noterete che la fatica sarà ripagata dal vedere finalmente il vostro giardino online fiorire.


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?



i nostri clienti



Alcune testimonianze


“Quella con Mamadigital è una collaborazione che dura da anni, che abbiamo sempre scelto di rinnovare con entusiasmo. La competenza, l’esperienza e la capacità di ascolto del Team di professionisti sono, oltre ai risultati, gli aspetti piacevoli di questa esperienza.”

Elena Quintarollo
Ecommerce Manager, Jeckerson