Google+, canale cruciale del digital marketing

La diffusione di Google+ in Italia, rispetto agli altri social network, non è ancora conclamata, ma la sua rilevanza nelle strategia di marketing digitale è sempre più evidente.

A quasi tre anni da quando Mountain View diede vita al nuovo Social di casa Google, in Italia gli iscritti sono 11,7 mln di cui poco più di un terzo mensilmente attivi (dati ottobre 2013), mentre a livello globale sono 540 mln gli utenti che abitualmente utilizzano la piattaforma.
In fase di definizione del piano di comunicazione digitale, il suo ruolo non è assolutamente da sottovalutare.

Google+ è infatti oggi l’hub dell’intero ecosistema di casa Mountain View, collante per tutti gli altri servizi (da Gmail a Youtube, al servizio maps) e piattaforma attraverso cui Google ricava informazioni dettagliatissime sulla vita digitale delle persone.
Una volta iscritti, attraverso il proprio account è possibile usufruire di tutti i prodotti Google senza necessità di accedervi direttamente. In questo modo Google è in grado di ricavare abitudini e attitudini degli utenti, che gli consentono di definire un’alta profilazione, poi utilizzata per personalizzare le esperienze di navigazione all’interno dei risultati di ricerca, anche in quelli sponsorizzati.

Di conseguenza, all’interno della strategia SEO assume un’importanza non secondaria: nell’ottica di valutazione della qualità e dell’originalità dei contenuti Google+ ha un ruolo primario, così come nella misurazione dell’apprezzamento da parte degli utenti (attraverso le interazioni) e dell’authorship che l’autore ha nella community.
Vien da se che il presidio del canale non è opzionale ma diventa strategico nel contesto di piani digitali sempre più orientati al coinvolgimento dell’audience da parte dei Brand.


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?



i nostri clienti



Alcune testimonianze


“Serietà e competenza, disponibilità e supporto costante: sono le keywords di una collaborazione pluriennale che ha consentito di raggiungere gli obiettivi condivisi. Persone oltre che professionisti, è questo il punto di forza della collaborazione.”

Davide Torrisi
Web Marketing Coordinator, Bocconi