Osservatorio eCommerce 2011: +20% e oltre 8 miliardi di euro

Tornati dalla convention eCommerce B2c 2011, organizzata dall’Osservatorio del Politecnico di Milano, riportiamo qualche dato e buttiamo giù qualche impressione a caldo sul trend del comparto.Partecipando in qualità di partner dell’evento, abbiamo potuto gustarci l’iniziativa da un punto d’osservazione “privilegiato”. Ciò che è parso evidente a tutti, ad ogni modo, è che il settore è in pieno fermento.

La crescita del volume di transazioni effettuate durante l’anno in corso ha superato tutte le stime. Il 2011 chiuderà  con un netto +20%. Per dirla con i numeri giusti, stiamo parlando di un fatturato di oltre 8 miliardi di euro.Incremento supportato da un aumento massiccio degli utenti della rete nella fascia consumer (18-64 anni), che hanno superato quota 25 milioni. Più di un quarto degli internauti, effettua almeno un acquisto online all’anno.

L’eCommerce sta, dunque, assumendo il ruolo di alleato insostituibile per le piccole e medie imprese. I dati forniti dall’Osservatorio segnano un trend incontrovertibile: +24% nella vendita dei prodotti, +18% per i servizi. Nello specifico, il settore Abbigliamento guida la crescita dell’area Prodotti con un +38%, seguito da Editoria, musica e audiovisivi con il +35%. Il settore dei Servizi è trainato abbondantemente dalle offerte a Cupon (Groupalia, Groupon, LetsBonus).

dati ecommerce in italia

Numeri alla mano, tutte le aziende italiane devono accettare la sfida del mercato globale al più presto e con i migliori mezzi, per non assistere, inermi, al tramonto di un’era del business.

Come diciamo noi di Mamadigital, lo shop deve spostarsi dove sono i consumatori. E i consumatori sono sempre di più online.


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?



i nostri clienti



Alcune testimonianze


“Serietà e competenza, disponibilità e supporto costante: sono le keywords di una collaborazione pluriennale che ha consentito di raggiungere gli obiettivi condivisi. Persone oltre che professionisti, è questo il punto di forza della collaborazione.”

Davide Torrisi
Web Marketing Coordinator, Bocconi