L’eCommerce italiano in crescita: vendite online +14%

La scorsa settimana si è tenuta l’undicesima edizione dell’Osservatorio eCommerce B2C a cui abbiamo partecipato in qualità di partner. Dopo esserci presi qualche giorno di tempo per analizzare le tante e interessanti informazioni raccolte durante l’Osservatorio, pubblichiamo il primo di tre interventi in cui condivideremo i dati più significativi sull’evoluzione dell’eCommerce Italiano.

Apriamo questa serie di post riguardanti l’Osservatorio eCommerce B2C 2010 con i dati positivi del trend di crescita dell’eCommerce italiano.
Dal rapporto è infatti emerso che il mercato eCommerce italiano registra un aumento delle vendite online del +14% rispetto al 2009. Stiamo dunque parlando di un mercato che vale ben 6,5 miliardi di €, che non sembra aver risentito dell’attuale crisi economica come invece è accaduto per i canali tradizionali.

Ciò che sorprende maggiormente è la stabilità di tutto il mercato eCommerce in Italia. Alessandro Perego e Riccardo Mangiaracina, Responsabili dell’Osservatorio eCommerce B2C, dichiarano infatti: “l’aumento del mercato è sostanzialmente allineato per sevizi e prodotti, indice di una crescita organica, senza fenomeni dirompenti a livello locale e settoriale”. Lo sviluppo è quindi strutturale, ovvero vi è una crescita indistinta per tutti i settori merceologici con valori che si attestano tra il +10% e il +20%, e con il settore dell’abbigliamento che consegue addirittura un +43%. Inoltre, su 200 player italiani intervistati quasi il 90% ha dichiarato un fatturato in crescita, e uno su due dichiara che il fatturato della propria azienda è balzato a un +20% grazie alle vendite on-line.

Unica nota dolente è il tasso d’incidenza delle vendite on-line sul totale delle vendite effettuate dalle imprese italiane. Anche se è stata infatti superata la fatidica soglia del 1%, tale risultato è da considerare ancora troppo basso se paragonato con i più progrediti mercati stranieri. Proprio in merito a questo i due Analisti aggiungono “il mercato italiano è sempre più appannaggio di operatori stranieri che nel 2010 si aggiudicano quasi la metà del totale acquistato da clienti italiani”.

In conclusione gli italiani che da tempo hanno familiarizzato con il web sono sempre più inclini ad acquistare on-line, ma le nostre aziende non sfruttano a pieno le potenzialità del canale eCommerce, non adeguandosi a tale cambiamento, dimostrandosi in profondo ritardo rispetto ai competitor stranieri. E’ quindi il momento di intervenire in maniera attenta e pianificata, sviluppando la multicanalità che il mercato richiede, iniziando così a cogliere i frutti che il mercato dell’online offre.


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?



i nostri clienti



Alcune testimonianze


“Quella con Mamadigital è una collaborazione che dura da anni, che abbiamo sempre scelto di rinnovare con entusiasmo. La competenza, l’esperienza e la capacità di ascolto del Team di professionisti sono, oltre ai risultati, gli aspetti piacevoli di questa esperienza.”

Elena Quintarollo
Ecommerce Manager, Jeckerson