Social Network e Search Engine Optimization: una simbiosi prevedibile

Il Social Networking invade le dinamiche dei motori di ricerca: non è una novità. Il primo atto è stato firmato da Google che, accorgendosi che il web non era più solo una questione di mera indicizzazione di siti e relative pagine, ha cominciato a dare importanza a molto altro. Con l’introduzione di Caffeine, Google da Giugno ha quindi cominciato la sua conversione al Real Time Search, ovvero a quel sistema di ricerca i cui risultati riportano tutti i contenuti prodotti dagli utenti in tempo reale. Ci stiamo riferendo a immagini, video, post e aggiornamenti di stato che in ogni momento vengono caricati a milioni sulla rete grazie a siti, social network, blog e forum.

Il secondo e più recente atto di quest’adeguamento dei motori di ricerca alla realtà odierna del web è stato invece scritto dalla recente collaborazione di Facebook e Bing. Con l’intenzione di approcciarsi al presente del web fornendo un’alternativa alla risposta di Google, Bing ha quindi deciso di integrare all’interno dei risultati delle proprie ricerche molte funzionalità proprie di Facebook. A breve, tramite la piattaforma di Microsoft sarà possibile compiere una ricerca di profili Facebook direttamente dal motore di ricerca Bing; così accanto ai risultati delle pagine sarà possibile esprimere la propria preferenza (“I like it”) per l’una o per l’altra pagina Facebook, visualizzando al contempo le preferenze dei propri amici sui risultati stessi.

In realtà, quello che sta accedendo oggi era più che auspicabile: come possono i motori di ricerca ignorare gli oltre 500 milioni di iscritti a Facebook che ogni giorno riempiono con le loro attività gli spazi web? Ed altrettanto auspicabile è che le aziende che desiderano essere visibili online e nei risultati dei motori di ricerca, inizino a comprendere la portata di questi cambiamenti in atto.
In altre parole, se uno degli obiettivi dei Brand è quello di aumentare la propria visibilità in Rete ed essere facilmente individuati dagli utenti nell’interrogazione dei motori di ricerca, è evidente come le attività SEO rivestano oggi, forse ancor più che in passato, un ruolo strategico.

Indicizzare i siti oramai non è più che una goccia nel mare della visibilità cui un’azienda può accedere tramite il web. Le informazioni che su di essa circolano tra gli utenti soprattutto sui Social Network, la loro presenza in veste “peer to peer”, i video, le discussioni che su di esse si tengono sui forum, i media che li riguardano: tutto ora concorre nella composizione dei risultati di ricerca cui un’utente può accedere. Per questo motivo le attività SEO devono articolarsi, nonché entrare in simbiosi con i nuovi sistemi di indicizzazione.
SEO oggi non vuol più dire solo poter accedere ai primi posti nei risultati dei motori di ricerca con le proprie pagine istituzionali ma poter accedere ai risultati con un’immagine a tutto tondo: essere universalmente “visibili” nel web. Questo è il mondo degli utenti.


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?



i nostri clienti



Alcune testimonianze


“Uno staff tecnico attento e disponibile, capace di proporre soluzioni innovative. Questi gli aspetti da evidenziare nella collaborazione con Mamadigital, oltre alla straordinaria capacità di anticipare i tempi e di definire strategie creative ed efficaci.”

Yigit Evren Aktekin
Ecommerce Manager, Terranova